NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Cosa sono i Cookies

I cookies sono piccoli file di testo memorizzati nel browser quando si utilizzano siti web. Questo trattamento dati è finalizzato solo ed esclusivamente ad offrire all’utente una navigazione più veloce e vantaggiosa.
È possibile controllare la modalità di utilizzo dei cookies da parte dei siti web configurando le impostazioni della privacy nel browser. Tuttavia, se si disabilitano completamente i cookies, il sito web potrebbe non funzionare correttamente.
 

Quali cookies utilizza il sito “multisalaoxer.it”:

I cookies essenziali (strictly necessary).

I cookies essenziali sono quei dati finalizzati unicamente alla trasmissione di una comunicazione su rete elettronica (per “strictly” si intende che la trasmissione non deve essere possibile in assenza del cookie) e quelli collegati ad un servizio espressamente richiesto dal visitatore. Cookies del primo tipo sono quelli che identificano univocamente il punto di arrivo della trasmissione, impedendo che l’informazione vada a qualcun altro, oppure quelli che verificano problemi od errori di trasmissione. Un esempio di cookie del secondo tipo (cioè collegati ad un servizio espressamente richiesto dal visitatore) è quello utilizzato dallo shopping cart nei siti di e-commerce, che consente di ricordare i prodotti immessi nel carrello e mantenere l’accesso all’area protetta. Altri cookie di questa categoria sono quelli che mantengono i dati per il login a seguito della scelta dell’utente, oppure quelli che permettono una autenticazione sicura, e così via.
Per i cookies “essenziali” la vigente normativa non richiede il consenso dell’utente; i cookies sono attivi per il solo periodo necessario per instradare la trasmissione o fornire il servizio richiesto, e non vengono utilizzati per scopi ulteriori rispetto alla richiesta.

I performance cookies e i fuctionality cookies.

I primi raccolgono informazioni sull’uso del sito da parte dei visitatori, dati però anonimi che quindi non portano ad una profilazione, né tantomeno ad un trattamento di dati personali, sono utilizzati unicamente per analizzare statisticamente gli accessi/le visite al sito (cookie cosiddetti “analytics“) e perseguono esclusivamente scopi statistici.
I secondi ricordano scelte dell’utente e quindi automatizzano alcune procedure (come il login), oppure personalizzano l’accesso e la navigazione del sito (ad esempio ricordano la lingua dell’utente).
Anche per tali cookies non è necessario il consenso dell’utente.

È escluso un utilizzo dei cookies a fini di profilazione dell’utente web e di marketing.

La presente informativa riguarda esclusivamente i cookies trattati del sito “multisalaoxer.it” e non anche quelli utilizzati da altri siti cui l’utente eventualmente accede tramite link.

Se si desidera eliminare tutti i cookie che sono già sul vostro computer, fare riferimento alle istruzioni per il software di gestione dei file per individuare il file o la directory in cui sono memorizzati i cookie. È possibile accedere attraverso alcuni tipi di browser. Cerca in cartelle di cookie per 'pinsentmasons' a trovare il nostro cookie e il cookie di Google Analytics, se si vuole cancellarli.

Maggiori informazioni sui cookie, tra cui come bloccarli o cancellarli, può essere trovato alla AboutCookies.org.

Alcuni cookie di terze parti sono fissati dai servizi che compaiono sulle nostre pagine. Sono situati dagli operatori di tale servizio e non sono sotto il nostro controllo. Essi sono definiti da Twitter, Facebook e inShare e riguardano la capacità degli utenti di condividere i contenuti di questo sito, come indicato da queste icone:

Modalità di controllo dei Cookie

L’utente può gestire liberamente, all'interno del proprio browser, le preferenze relative ai cookie eliminando/disabilitando quelli presenti ( è importante sapere che disabilitando tutti o parte dei cookie, il funzionamento del sito potrebbe essere compromesso).

Qui di seguito puoi trovare informazioni su come gestire i cookie nel tuo browser:

Google Chrome:
https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it

Mozilla Firefox:
https://support.mozilla.org/it/kb/Gestione%20dei%20cookie

Apple Safari:
https://support.apple.com/kb/PH19214?locale=it_IT

Microsoft Windows Explorer:
https://windows.microsoft.com/it-it/windows-vista/block-or-allow-cookies

Domani è un altro giorno

  • Orari: 17:00 18:40. 21:00. 22:40
  • Genere: Drammatico, Commedia
  • Regia: Simone Spada
  • con: Valerio Mastandrea, Marco Giallini, Anna Ferzetti, Andrea Arcangeli, Jessica Cressy, Barbara Ronchi, Marta Bulgherini, Massimo De Santis, Stefano Fregni
Vota questo articolo
(1 Vota)

Domani è un altro Giorno è un film di genere drammatico, commedia del 2019, diretto da Simone Spada, con Valerio Mastandrea e Marco Giallini. Uscita al cinema il 28 febbraio 2019. Durata 100 minuti. 

Domani è un altro Giorno, il film diretto da Simone Spada e scritto da Giacomo Ciarrapico e Luca Vendruscolo, vede protagonisti Giuliano (Marco Giallini) e Tommaso (Valerio Mastandrea).
I due sono amici da trent'anni ma li aspettano i quattro giorni più difficili di questa lunga e profonda amicizia.
Tommaso vive da tempo in Canada e insegna robotica.
Giuliano è rimasto a Roma e fa l'attore.
Entrambi sono romani "dentro", seppur con caratteri molto diversi: Giuliano estroverso e pirotecnico, Tommaso riservato e taciturno.
Giuliano, l'attore vitalista, seduttore e innamorato della vita è condannato da una diagnosi terminale e, dopo un anno di lotta, ha deciso di non combattere più.
Ai due amici di una vita rimane un solo compito, il più arduo, quasi impossibile: dirsi addio. E hanno solo il tempo di un lungo weekend, quattro giorni.
Quando Tommaso arriva a Roma bastano poche battute per ritrovare la complicità, quella capacità di scherzare su tutto è fondamentale per esorcizzare l'inevitabile. Inizia così per i due amici un "road movie dei ricordi".
C'è qualche conto da chiudere, ma soprattutto un luogo antico e ricco da ritrovare, da ripercorrere, da riconoscere come qualcosa per cui ne è valsa la pena: è lo spazio intatto e inattaccabile della loro amicizia. Con loro "viaggia" un terzo incomodo, Pato, un bovaro bernese dallo sguardo sperduto, che per Giuliano è praticamente un figlio.
Il primo dei conti da chiudere, è trovare una sistemazione proprio a Pato. I quattro giorni della loro ritrovata amicizia sono finiti. Tommaso sta per prendere l'aereo e non si vedranno mai più. Ma il vecchio istrione Giuliano non può lasciare che l'amico gli rubi la scena neanche una volta ed è suo l'ultimo coup de théâtre..